Paniere Istat: quest’anno la vera new entry è il poke take away

Tra le new entry nel paniere 2022 redatto dall'Istat, che considera la spesa degli italiani, spiccano poke takeaway e friggitrice ad aria.

poke

Non è un mistero che le abitudini di spesa e a tavola degli italiani si stiano evolvendo: basti pensare all’incredibile crescita della frutta tropicale, o ai prodotti che compongono il paniere utilizzato da Istat ogni anno per rilevare i prezzi al consumo. Nel caso del paniere 2022, ad esempio, ecco che spiccano il poke takeaway e la friggitrice ad aria, chiari indizi a una nuova tendenza evolutiva in gusti e preferenze.

spesa

La compilazione del paniere Istat è, chiaramente, influenzata sia dalla costante evoluzione dei comportamenti di spesa che dal contesto economico e sociale, macchiato dall’imperversare della pandemia: ecco che dunque si spiega anche l’ingresso nel paniere 2022 della psicoterapia individuale, test sierologico, molecolare e rapido per Covid-19, sedie da PC (se uno deve lavorare da casa che stia almeno comodo) e abbonamenti a servizi streaming di contenuti musicali. Tra i prodotti che invece si qualificano come consumi consolidati segnaliamo il pane di altre farine (nell’ambito del pane fresco), il gas di città e gas naturale mercato libero e gli occhiali da lettura senza prescrizione (e di nuovo, qui si potrebbe vedere un collegamento con la pandemia – più ore passate a casa, più ore passati davanti agli schermi).