di Manuela 1 Aprile 2020
chiuso

A proposito di supermercati, fate attenzione: Conad chiude la domenica di Pasqua. Per venire incontro alle esigenze dei soci e dei collaborati che lavorano nei punti vendita, l’azienda ha indicato ai soci di chiudere per tutta la giornata di Pasqua, il 12 aprile prossimo.

Francesco Pugliese, AD di Conad, ha spiegato che a causa dell’epidemia di Coronavirus, Conad si rende conto delle difficoltà del momento e ha voluto sostenere anche chi sta lavorando presso i suoi esercizi. Anche se la domenica di Pasqua saranno chiusi, la programmazione degli orari di apertura e di chiusura durante la settimana verrà garantita tenendo anche conto dei bisogni dei cittadini e delle comunità, senza dimenticare le ordinanze delle autorità competenti in materia e la sicurezza dei dipendenti (ci possono essere variazioni a seconda delle varie ordinanze locali).

In effetti i soci e le cooperative di Conad si coordinano di continuo con le autorità locali in modo da concertare eventuali cambi di orario e aperture domenicali in base al bisogno, sia nelle grandi città che nei paesi più piccoli. In questo modo Conad cerca di accontentare sia i bisogni dei consumatori che quelli del personale dei punti vendita, oberato dal lavoro di queste ultime settimane.

Ricordiamo poi a tutti che Conad applicherà un 10% di sconto sui buoni spesa voluti dal Governo per sostenere le famiglie in difficoltà economica.