di Manuela 7 Agosto 2020
salumi

Torniamo a parlare di supermercati: questa volta andiamo a Sanremo dove è stato segnalato un furto da record. Un uomo ha rubato e nascosto 52 confezioni di salumi nello zaino. Sperava di farla franca, ma è stato beccato dai Carabinieri in flagranza di reato.

Tutto è accaduto nel Penny Market di via Bixio, in pieno centro. L’uomo era riuscito a riempire il suo zaino con 52 confezioni di affettati, di tipi e marche diverse. Poi era andato alla cassa con nonchalance e aveva passato sul nastro una bottiglia di acqua minerale questa. Neanche però il tempo di dire “Ho preso questa, quanto è?” che i Carabinieri erano già sul posto.

Eh sì, perché il personale si era insospettito non poco da quel cliente che era stato per troppo tempo davanti al frigo degli affettati e che si comportava in maniera furtiva ogni volta che un dipendente gli passava vicino. Così il personale ha pensato bene di avvertire il 112 e tempo che l’uomo è passato alla cassa ecco che i Carabinieri erano già nel parcheggio.

Alla richiesta di aprire lo zaino, i Carabinieri si sono trovati di fronte a una sorta di borsa di Mary Poppins: in quello zaino erano state stipate 52 confezioni di affettati. Messo di fronte al fatto compiuto, l’uomo ha dovuto per forza di cose confessare il furto.

La refurtiva, per un valore totale di circa 150 euro, è stata così ridata indietro al supermercato. Il novello Arsenio Lupin dei salumi è poi stato portato alla caserma di Villa Giulia dove sono stati fatti gli accertamenti del caso. Qui è stato denunciato per furto.

E’ stato comunque battuto il record di Catania: qui in un supermercato erano state rubate “solo” 48 confezioni di salumi e formaggi.