Torino: consumazione solo ai tavoli e stop all’asporto di alcolici dopo le 21

A Torino nuova ordinanza anti movida: concessa la consumazione solo ai tavoli dei locali e stop all'asporto di alcolici dopo le ore 21.

torino

A Torino , dove ha da poco riaperto il ristorante La Pista sul tetto del Lingotto, il sindaco Chiara Appendino ha firmato una nuova ordinanza anti movida. In pratica saranno concesse solamente le consumazioni ai tavoli dentro ai locali o nei dehors e sarà vietata la vendita di alcolici da asporto dalle ore 21.

Scopo dell’ordinanza è quello di fermare la movida selvaggia che sta imperversando in piazza Vittorio Veneto, in zona San Salvario, in zona Vanchiglia e a Borgo Rossini.

Questa ordinanza sarà attiva fino al 30 novembre 2021. In pratica nelle giornate di giovedì, venerdì, sabato e prefestivi, dalla mezzanotte e sino alle ore 3 del giorno successivo i locali potranno somministrare bevande alcoliche o superalcoliche solamente dentro gli appositi spazi di somministrazione autorizzati o tramite servizio al tavolo.

Tradotto questo vuol dire che nelle zone sopra citate si potranno bere alcolici o superalcolici solamente dentro ai locali e nei dehors. Viene poi anche instaurato il divieto di vendita per asporto di alcolici e superalcolici dalle ore 21.

Sempre nella medesima ordinanza è previsto che, dal 22 luglio, i negozi di vicinato dovranno chiudere alle ore 21 il giovedì, venerdì e sabato, mentre attività artigianali come gelaterie e locali di pizza al taglio potranno rimanere aperti fino alle ore 24.

Queste sono le vie interessate da questo provvedimento:

  • via Giolitti da entrambi i lati
  • via delle Rosine da entrambi i lati
  • via Po da entrambi i lati
  • piazza Vittorio Veneto
  • via Giulia di Barolo da entrambi i lati
  • via Verdi da entrambi i lati
  • via Roero di Cortanze da entrambi i lati
  • corso San Maurizio
  • Lungo Po Diaz
  • Lungo Po Cadorna
  • corso Regina Margherita
  • via Napione da entrambi i lati
  • corso San Maurizio
  • corso Regio Parco
  • corso Verona
  • Lungo Dora Firenze
  • corso Dante da entrambi i lati
  • via Nizza
  • corso Vittorio Emanuele II
  • corso Massimo d’Azeglio