di Manuela 17 Ottobre 2019
Pesce supermercato

E’ arrivato un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: questa volta si tratta delle trance di smeriglio Brasmar. Sull’avviso di richiamo, riferito alle trance in cartone da 8 kg, si legge che il motivo del richiamo è un rischio chimico. L’annuncio del ritiro dal commercio apparso sul sito porta la data del 16 ottobre 2019, mentre la data effettiva è quella del 15 ottobre 2019.

La denominazione esatta di vendita è Trance di smeriglio cartone 8kg – Brasmar, con marchio del prodotto Brasmar e nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Brasmar Comercio de produtos alimentares SA. Il nome del produttore è Brasmar, con sede dello stabilimento in av Ferreira de Castro 73, Guidoes 4745-251 Trofa, in Portogallo e marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore PT 1356 PP CE.

Il lotto di produzione interessato dal richiamo è il numero 1900498, con data di scadenza del 25 febbraio 2020 e peso dell’unità di vendita riferito ai cartoni da 8 kg. Il motivo del richiamo è un rischio chimico, più precisamente il superamento dei limiti di mercurio previsti dalla legge. Nelle avvertenze si legge, poi, che la merce non deve essere assolutamente consumata e che il prodotto acquistato va restituito al punto vendita. Nell’avviso di richiamo non si parla di eventuali rimborsi o sostituzioni, per cui chiedete al vostro punto vendita di acquisto.

[Crediti | Salute.gov]