di Manuela 14 Gennaio 2021
vibrant vegan

Una singolare iniziativa arriva da Vibrant Vegan. L’azienda, nota per la produzione di pasti vegani, sta cercando un mangiatore di carne: lo pagherà 50mila dollari per farlo diventare vegano per 3 mesi.

Vibrant Vegan cerca un “carnivoro” che cambi dieta del tutto per almeno tre mesi, nominandolo “Vegan Curious Coordinator”. Si tratta di un vero e proprio ruolo lavorativo, ben pagato, ma attenzione: il carnivoro in questione dovrà astenersi del tutto da alimenti di origine animale per tre mesi. Purtroppo l’offerta è valida solamente per il Regno Unito.

Il candidato che verrà selezionato dovrà firmare un vero e proprio contratto nel quale si impegnerà a non mangiare nessun prodotto animale per 3 mesi. Il tutto incoraggiando anche altre persone a seguire la dieta vegana tramite dei post pubblicati suoi social network.

L’azienda, poi, garantirà al candidato una fornitura di pasti vegani illimitati, un nutrizionista per essere sicuri che la dieta sia equilibrata e uno chef a cui chiedere lumi.

Finiti i tre mesi, al candidato verrà chiesto se vuole rimanere vegano per il resto del 2021. Nel caso la persona acconsentisse, ecco che Vibrant Vegan fornirà dei pasti vegani per un valore di 100mila sterline, sempre se la scelta verrà dimostrata tramite post sui social media e con diario alimentare.

Ian Burke-Hamilton, fondatore di Vibran Vegan, ha spiegato che l’iniziativa è nata per dimostrare i benefici per la salute e l’ambiente dell’essere vegani. Inoltre vuole essere anche un modo per sottolineare come il cibo vegano possa essere apprezzato da tutti, anche dagli amanti della carne.

1