di Manuela 24 Febbraio 2021
melograno

Nel mondo dei videogiochi trovare il controller ideale è fondamentale in molti videogame (con la Nintendo Switch sarebbe anche carino avere il joy-con senza il problema del drift, ma pazienza). Lo sa bene questo gamer che ha deciso di usare un melograno come controller per giocare a Hades. E ha anche finito la partita.

Lo streamer in questione si chiama Dylan Beck e non è nuovo a idee fuori dagli schemi del genere. In passato, infatti, ha deciso di finire giochi con bizzarri controller home-made, creati usando padelle o setacci da cucina.

Questa volta, però, ha deciso che doveva assolutamente terminare una partita di Hades utilizzando un melograno. Se vi state chiedendo il perché della scelta di questo frutto, sappiate che il melograno compare nel videogioco di Supergiant Games nelle vesti di un oggetto capace di concedere al personaggio diverse abilità speciali.

Il videogioco, disponibile per Microsoft Windows, macOS e Nintendo Switch (lo trovate anche su Steam e Epic Store), è un Roguelike d’azione rilasciato lo scorso settembre 2020. Dylan ha preso dieci pezzi di melograno e li ha collegati a un circuito stampato MakeyMakey. Si tratta di un dispositivo che, tramite dei sensori, permette di trasformare quasi qualsiasi cosa in un controller.

Nel video che vi postiamo sotto, Dylan ha assemblato il controller e, dopo diversi tentativi e diversi giorni di allenamento, ecco che è riuscito anche a battere il boss finale. Ovviamente il tutto corredato di svariate spremute.

Ora scusatemi, me devo proprio provare a sostituire il joy-con destro della Switch che drifta con un melograno: chissà che non riesca a risolvere il problema in questo modo?

Qui trovate il post di Twitter con il video della partita in questione:

A proposito di videogiochi: che fine avrà fatto Frank lo Zombie, il personaggio creato da Pringles per il videogame West of Dead?

1