Vino rosso che fa dimagrire? Una bufala, soprattutto se bevuto prima di dormire

Giorni fa la news benedetta: se si beve vino rosso prima di dormire è come fare un'ora di palestra... ecco, non a sorpresa, che vien fuori essere una bufala.

Ricorderete sicuramente la news di qualche giorno fa, in cui avevamo riportato la scoperta di alcuni ricercatore che attestavano una cosa singolare: il vino rosso fa dimagrire. Ebbene – e senza stupore – è una bufala. Soprattutto il punto che faccia dimagrire se bevuto prima di dormire.

Non credo che qualcuno di noi abbia veramente e profondamente creduto che un bicchiere di vino rosso prima di coricarsi equivalga ad un’ora di palestra, eppure la notizia ha fatto il giro del web rasentando quasi il virale. Il famigerato resveratrolo sarebbe la chiave: di natura combatte il grasso, e nel vino rosso è un elemento presente.

Già nel nostro articolo concludevamo con i dubbi di molti medici: sì, il resveratrolo può avere principi positivi ma non certo nelle quantità esigue presenti in un bicchiere di vino. Ora è ufficialmente una bufala e sapete qual è la cosa che fa più ridere? La cosa che fa più ridere è che a smentire tutto è lo stesso ricercatore che ha messo in rete tutto quanto. Non che si fosse inventato tutto eh, anzi la sua teoria è frutto di una ricerca nata nel lontano 2012, ma ora smentisce tutto chiaramente.

Ha spiegato che gli studi riguardassero effettivamente il resveratrolo, sostanza presente nelle noci e appunto nel vino rosso, ma ha ammesso anche di non aver mai sperimentato effettivamente il vino rosso.

Fonte: ilmessaggero.it

Avatar Chiara Cajelli

23 Agosto 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento