Vino rosso: davvero fa dimagrire se bevuto prima di dormire?

ne parla tutto il web: alcune ricerche affermano che il vino rosso possa far dimagrire se bevuto prima di andare a dormire. Sarà vero?

Arriva dal Canada – dall’Università di Alberta – una ricerca che potrebbe far sorridere nonché entusiasmare molti. Si parla infatti di vino rosso: davvero fa dimagrire – come sostengono i risultati – se bevuto prima di dormire?

In che modo potrebbe far dimagrire, vien spontaneo chiederci? Un bicchiere prima di coricarsi equivale ad un’ora di palestra. Questo è quanto si legge nella ricerca portata avanti da Jason Dyck, che ha individuato alcuni elementi salutari all’interno del vino rosso. A supportarlo, gli studi della Washington State University e di Harvard.

Nomina infatti il resveratrolo, che dovrebbe tenere a bada le cellule di grasso ma solo se assimilato prima di andare a dormire: quindi, non si legga questa ricerca come la scusa per eccedere con un bicchiere in più ogni tanto ai pasti o all’happy hour. Il vino rosso potrebbe in questo modo prevenire un aumento di peso del 70%.

Sempre da Harvard arrivata poco tempo fa la notizia che il vino rosso facesse bene agli astronauti… ora aiuterebbe a combattere l’obesità! Il fatto che mette però tutto in discussione è che sì, il resveratrolo ha pienamente queste potenzialità, ma non sarebbero sufficienti le quantità presenti in un solo bicchiere di vino.

Fonti: greenme.it / ilgiornale.it

Avatar Chiara Cajelli

21 Agosto 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento