50 sfumature di pollo: il food porn, quello vero

E’ ufficiale: siamo nell’era del food porn, quello vero però. Oggi nelle librerie esce “Fifty Shades of Chicken”: sì, avete capito bene, “Cinquanta sfumature di pollo”, sfacciata parodia dell’ormai celebre (sic!) trilogia “Cinquanta sfumature di grigio”. Il libro, leggiamo sul sito, propone ricette sado-ammiccanti come “bacon-bound wings” e “birds gone wild”, e contiene passaggi come […]

50 sfumature di pollo, libro

E’ ufficiale: siamo nell’era del food porn, quello vero però. Oggi nelle librerie esce “Fifty Shades of Chicken”: sì, avete capito bene, “Cinquanta sfumature di pollo”, sfacciata parodia dell’ormai celebre (sic!) trilogia “Cinquanta sfumature di grigio”.

Il libro, leggiamo sul sito, propone ricette sado-ammiccanti come “bacon-bound wings” e “birds gone wild”, e contiene passaggi come “Ho intenzione di strofinarti con olio extra vergine di oliva, il migliore che ho”.

Nella fremente attesa che esca anche in Italia, godetevi sul sito il video di presentazione, dove un figaccione muscoloso coperto solo da un grembiule lega un pollo dicendogli cose come “Quello che avverrà in questa stanza sarà molto intenso per te. Sto per legarti le zampe alla coda, così i tuoi succhi cresceranno dentro di te”.
[Huffington Post]

cinquanta sfumature di grigio
Potrebbe interessarti anche