di Giorgia Cannarella 7 Maggio 2013
Slow Fish 2013

Al porto antico di Genova è tutto pronto per ospitare, dal 9 al 12 maggio, Slow Fish, l’appuntamento per i patiti del pesce organizzato ogni due anni da Slow Food. Il tema di questa sesta edizione è il mare di tutti: bene comune condiviso per le risorse ittiche da pescatori, cuochi e produttori.

L’evento è gratuito e completamente aperto al pubblico. All’interno prodotti ittici e non, l’Enoteca, un mercato di pesce fresco, il Bistrot dell’Alleanza (dove molti chef interessanti propongono cucina di mare, piatti completi come anche tapas e stuzzichini) e un’area dedicata alle Cucine di strada, con specialità regionali soprattutto liguri.

Per i gourmet più impenitenti c’è Fish ‘n’ chef un bancone con 25 posti a sedere e una cucina a vista dove Gennaro Esposito, Moreno Cedroni e Davide Scabin, tra gli altri cuochi, preparano piatti a base di pesce: qui si prnotano i pochi posti rimasti.

Per le famiglie sono previsti momenti educativi nella Ludoteca e una gita in peschereccio. Per gli aspiranti chef molti Master of Food dove si insegna tutto sulla preparazione del pesce, dalla frittura alla sfilettatura.

Non siete ancora convinti? Qui trovate il programma completo della manifestazione