di Giorgia Cannarella 15 Gennaio 2013
carrefour, supermercato

Gli anziani e le famiglie numerose sono tra le categorie più impoverite dalla crisi economica: secondo l’Istat, più del 40% degli over 65 vive con meno di 1000 euro al mese, e oltre il 28% delle famiglie con oltre 5 componenti è in difficoltà. La catena di supermercati francese Carrefour ha deciso di tagliare l’IVA del 4 e del 10% per gli over 65 e le famiglie con più di 5 figli.

Lo sconto partirà dal 18 gennaio e terminerà il 31 marzo ma, se funzionerà, potrebbe durare tutto il 2013. Dice l’ad di Carrefour, Giuseppe Brambilla di Civesio: “Non abbiamo fini commerciali, vogliamo dare una mano alle persone in difficoltà che, stando alle nostre carte fedeltà, sono 900mila su 3,5 milioni”. Lo sconto sarà praticato sui prodotti di macelleria, pescheria, frutta, verdura, salumi, formaggi e pane fresco: circa il 65% dei prodotti alimentari normalmente acquistati.

E’ stato calcolato che la promozione farà risparmiare 150-200 euro l’anno agli over 65, e 350-500 euro alle famiglie numerose, e costerà a Carrefour 12 milioni l’anno. 
[Il Sole 24 Ore]