di Giorgia Cannarella 21 Gennaio 2013
libreria, barcellona

E’ ufficiale: la Llibrería Catalònia chiude. La storica libreria di Barcellona ha resistito a una guerra civile ma non alla crisi economica: le vendite sono calate del 40% e dopo 88 anni è stata costretta alla chiusura. Cosa prenderà il suo posto nello spazio lasciato vuoto in Ronda de Sante Pere? Che domande, un Mc Donald’s.

Mentre in tempo di crisi i libri sono tra le prime voci del bilancio familiare da tagliare, i pranzi a basso budget si consumano al fast food. La (sola) buona notizie è che McDonald’s compenserà la tristezza per la scomparsa della libreria creando 50 nuovi posti di lavoro.
[Il Fatto Quotidiano]