Con “Vagina Delices” si è chiuso Cook it Raw Poland

Chiude l’edizione numero 5 di Cook it Raw: dal 25 al 30 agosto alcuni degli chef più noti del pianeta, tra cui René Redzepi (Noma di Copenhagen), Albert Adrià (Tickets di Barcellona) e Inaki Aizpitarte (Châteaubriand di Parigi) si sono ritrovati a Suwalki, oscura regione della Polonia nord-orientale, per cucinare senza l’ausilio dell’elettricità piatti (sperabilmente) […]

cook it raw poland,, 2012

Chiude l’edizione numero 5 di Cook it Raw: dal 25 al 30 agosto alcuni degli chef più noti del pianeta, tra cui René Redzepi (Noma di Copenhagen), Albert Adrià (Tickets di Barcellona) e Inaki Aizpitarte (Châteaubriand di Parigi) si sono ritrovati a Suwalki, oscura regione della Polonia nord-orientale, per cucinare senza l’ausilio dell’elettricità piatti (sperabilmente) deliziosi con ingredienti reperiti sul posto.

Creatività con qualche eccesso anche nel nome dei piatti, in questa edizione si sono visti (e mangiati) “Forrest Gump”, “I don’t wanna be buried in a pet sematary” (Non voglio essere sepolto in un cimitero per animali), e soprattutto “Vagina Delices” (delizie della vagina).

Sul suo profilo Twitter, lo chef danese Rene Redzepi ha pubblicato questa foto per salutare, in modo originale, due grandi assenti, gli chef italiani Massimo Bottura e Davide Scabin.
[Eater]

rene redzepi
Potrebbe interessarti anche