di Sara Mariani 11 Settembre 2012
settimana, miele, montalcino

È di acacia, torinese, e vince facile una kermesse meno frequentata del solito. Il miele più buono d’Italia, incoronato a Montalcino nella Settimana del Miele (7-9 settembre), è prodotto a Torino dall’apicoltore Alfredo Masonero e, con i suoi 99,80 punti, domina la classifica dei 122 mieli italiani che hanno partecipato alla rassegna.

La manifestazione ha registrato un brusco calo nel numero dei concorrenti (l’anno scorso erano 250), in seguito al crollo della produzione di miele di quest’anno. Rispetto al 2011, infatti, il raccolto è sceso del 65%, sfavorito dalle cattive condizioni climatiche.

Sul podio anche il millefiori di Auro Avatroni (Roma) e quello prodotto da Stefano Borgo Montenero (Latina), al secondo e terzo posto.
[WineNews]