di Giorgia Cannarella 20 Novembre 2012

La canonica fila davanti alla cassa del fast food potrebbe diventare un lontano ricordo: dagli Stati Uniti è in arrivo una macchina che prepara 300 panini all’ora.

La Momentum Machines, questo il nome, è stata ideata nella Silicon Valley. Oltre a essere piccola (24 mt. quadri) veloce e igienica, secondo i costruttori potrebbe far risparmiare alle catene di fast food 9 miliardi di dollari.

Per ora è disponibile solo il prototipo dello chef-robot, costato 50 mila dollari.
[Repubblica]