Giorgio Gramegna: il primo eliminato di Masterchef apre un sito di ricette erotiche

Essere il primo eliminato della stagione di Masterchef 2 non deve essere stato piacevole, anzi. Cosa fare dopo? Giorgio Gramegna, probabilmente, se lo chiedeva da quando è uscito dal più celebre programma di cucina italiano. La risposta che si è dato è il sito FOOD Pornography® in cui si offre come chef a domicilio mentre dispensa […]

Giorgio Gramegna

Essere il primo eliminato della stagione di Masterchef 2 non deve essere stato piacevole, anzi. Cosa fare dopo?

Giorgio Gramegna, probabilmente, se lo chiedeva da quando è uscito dal più celebre programma di cucina italiano. La risposta che si è dato è il sito FOOD Pornography® in cui si offre come chef a domicilio mentre dispensa ricette per risvegliare l’eros sopito.

Gramegna, che in effetti ha una certa somiglianza con il pornoattore Franco Trentalance, si dichiara “feticista del cibo”:

Osservare le persone quando assaggiano un piatto per la prima volta è una delle cose che adoro di più in assoluto. Quindi se vi dovesse mai capitare che io cucini qualcosa per voi siete avvisati. Io vi guarderò. Faccio questo perché vedo il primo assaggio come il primo bacio che si da a una persona. Il desiderio, l’attesa, il significato.”

Richiesto di una spiegazione sul nome del sito dal settimanale Panorama, l’ex di Masterchef spiega:

Diciamo che se l’avessi chiamato “Le ricette di Giorgio” avrebbe avuto meno appeal. Ma sgombriamo il campo dagli equivoci: è un gioco che fa sorridere e stuzzica, è come mettere il cibo sul piano della trasgressione senza mai scadere nella volgarità“.

Con tanto di avviso parental control, che per l’occasione diventa: “Parental advisory esplicity food”.
[Panorama]