di Giorgia Cannarella 12 Novembre 2012
formaggio asino, formaggio latte asino,

Al debutto, custodito sotto chiavi in una formaggiera blindata alla recente Fiera Internazionale del Turismo a Belgrado, ha catalizzato l’attenzione dei visitatori. Perché il formaggio d’asino è molto raro e soprattutto carissimo, costa inotrno ai mille euro al chilo.

Nella riserva di Zasavica a Sremska Mitrovica, in Serbia, c’è l’unico caseificio al mondo che lo produce. Il formaggio si chiama Pula, e per una forma da un chilo servono 25 litri di latte, cioè, tutto quello che un asino produce in due anni.

Molto simile al latte umano e per questo adatto ai bambini, il latte d’asino ha un contenuto di vitamina C sessanta volte superiore al latte di mucca, e costa appena 40 euro al litro.
[Newsfood]