di Giorgia Cannarella 19 Novembre 2012
Jay Z, Langhe

Secondo la rivista Forbes il suo patrimonio stimato è di 504 milioni di dollari. Ergo, il rapper Jay-Z, marito di Beyoncé, può serenamente permettersi un weekend in Langa di questa risma: volo privato da New York a Milano, relais tutto per sé e per una quindicina di amici fra architetti, vigneron e manager, tre chili e mezzo di tartufi, trentamila euro spesi in cene e bottiglie di Barolo e Barbaresco.

Racconta Luca Currado della cantina Vietti di Castiglione Falletto: «Hanno cenato da noi in cantina, siamo coetanei e ho aperto un Barolo Rocche del 1969, la nostra annata. È un grande intenditore, ma anche un gourmet: è andato pazzo per l’uovo in raviolo alla Nino Bergese con tartufo».

A proposito del tormentone tartufo, Jay Z e i suoi amici si sono anche cimentati nella ricerca del “tuber” tra i boschi, ma i modesti risultati hanno suggerito acquisti meno faticosi: 3 chili e mezzo di “trifole” comprate nel centro di Alba. Senza batter ciglio.
[La Stampa]