di Giorgia Cannarella 14 Agosto 2013

A Recco dicono che il mondo stia in una focaccia. E ora il magico lievitato, per cui tutti andiamo pazzi ma qualcuno di più –i milanesi– evolve e si modernizza.

Per spiegare il suo progetto Antonio De Ferrari indulge nel burocratese: “Portare l’eccellenza della Liguria nella capitale economica italiana“.

Lui è titolare del ristorante Del Ponte, probabilmente il posto migliore per la focaccia di Recco come vuole la tradizione, da qualche anno non solo più a Recco, ma con acclamata succursale genovese.

Da settembre Del Ponte sarà anche a Milano, precisamente in via Decembrio 26.

Ligure persino nell’arredo, con amene foto della riviera e le pareti dipinte con i colori sociali della pallanuoto Recco (bianco e azzurro), il Del Ponte milanese proporrà pansoti, trofie al pesto, acciughe fritte, e soprattutto lei, la celebre focaccia di Recco, altrimenti detta: fugassa co formaggio.

[Repubblica, immagine : Puntarella Rossa]