di Giorgia Cannarella 15 Ottobre 2012
liz jagger, fishlove, lizzy jagger nuda

Lizzie Jagger che cavalca nuda un tonno morto. No, non è un video di Lady Gaga o la provocazione di qualche stilista. Liz, figlia di Mick Jagger, è solo l’ultima di tante celebrità che hanno aderito a Fishlove, un’originale campagna che invita celebrities da tutto il mondo a posare nude insieme a pesci morti per protestare contro un sistema di pesca, predatorio e insostenibile, ormai diffuso nel mondo.

Come spiegano sul sito di Fishlove, gli scienziati predicono che l’intera vita marina scomparirà dai nostri oceani entro la metà di questo secolo se non si farà qualcosa.

Il progetto fotografico è stato creato nel 2009 da Nicholas Röhl, co-proprietario del ristorante giapponese Moshimo, a Brighton, e dall’attrice Greta Scacchi. Molti i volti noti che hanno aderito: qui trovate la galleria completa delle foto – tra gli altri, l’italiana Paola Maugeri e il celeberrimo regista Terry Gilliam. Tutto il pesce usato nelle fotografie, ovviamente, è stato pescato in modo sostenibile dalla compagnia Waitrose.
[Daily Mail]