di Giorgia Cannarella 19 Ottobre 2012
Marco Pierre White

Uno chef stellato cacciato dalla cucina di un pub non è notizia che di giorni. La sua cucina è “too posh”, troppo elegante, troppo raffinata. Questo il motivo per cui Marco Pierre White è stato invitato a lasciare , gastropub di Cooksbridge, nell’East Sussex.

L’ex numero uno della cucina inglese aveva rilevato il 50% del pub solo dieci mesi fa, provando a trasformarlo in un ristorante.

I suoi piatti, però, non hanno convinto la clientela. Gli avventori non hanno apprezzato il menù, più raffinato, affezionati com’erano ai piatti tradizionali sul genere del bangers and mash (patate e salsiccia). «Vogliamo cibo inglese semplice cucinato in maniera decente» hanno detto i clienti, «Non riuscivamo  neanche a pronunciare metà delle cose sul menù».
[Daily Mail]