di Giorgia Cannarella 18 Febbraio 2013
madfood 2013

L’economista indiana Vandana Shiva, vicina alle posizioni ecogastronomiche di Slow Food; Alex Atala, cuoco del Dom di San Paolo e simbolo di una nuova corrente di protagonisti della cucina brasiliana; il macellaio-poeta Dario Cecchini, toscano di Panzano in Chianti e gran declamatore di Dante; Sandor Katz, scrittore omosessuale, americano, studioso del cibo fermentato oltre a Frederic Morin e David McMillan, i proprietari di Joe Beef, uno dei ristoranti più famosi del Canada. E’ questa l’impressionante lineup del Madfood 2013, terzo “simposio” che lo chef del Noma Rene Redzepi organizzarà a Copehagen il 25 e 26 Agosto 2013.

I biglietti, che costano 335 euro l’uno e comprendono colazione, pranzo, acqua e caffè per i due giorni di Madfood, incluso l’ingresso al party che concluderà il simposio il Mad, saranno in vendita dalle 11 dell’11 marzo.
[Madfood]