di Giorgia Cannarella 16 Ottobre 2012
Distributori automatici, medibreak

Un distributore automatico di cibo sano. Sembra un ossimoro, invece è l’idea di Ivan Tanzariello, amministratore delegato di Liomatic Puglia: Medibreak, macchinette automatiche che distribuiscono prodotti genuini e 100% made in Italy. Invece di patatine, merendine e junk food, i distributori Medibreak propongono mandorle brindisine, taralli, biscotti cotti in forno di pietra. Tutti i prodotti contengono solo ingredienti naturali e di qualità, e nessun conservante.

Per ora esistono alcune macchinette test in Puglia: entro l’anno è previsto l’inserimento di 50 postazioni  in scuole, enti pubblici e uffici. A disposizione dei clienti anche primi e secondi già cotti, e un microonde per riscaldarli.

Il progetto ha avuto anche l’ok della Fondazione Dieta Mediterranea-Onlus, e ora Tanzariello vola alto: «Il mio competitor non è il ristorante, il mio sogno è sostituire la M del McDonald’s».
[LeiWeb]