di Giorgia Cannarella 3 Luglio 2013
Coca Cola lattine personalizzate

Dante per amore di Beatrice ha scritto la Divina Commedia. Una faticaccia. Robert Browning ha dedicato a Elisabeth Barrett Browning la lettera d’amore perfetta. Impegnativa pure quella. L’innamorato, il corteggiatore 3.0 va più per le spicce, e all’amata lontana fa scrivere sulla lattina di Coca Cola: “Torna da me”.

Accade in piazza VIII Agosto a Bologna, dove è arrivato il furgoncino Coca Cola che fino al 31 agosto girerà l’Italia per il tour “Condividi una Coca Cola”.

Una campagna di marketing figlia di “Share a Coke”, promossa in Australia nel 2012, che consente di personalizzare con scritte a piacere le lattine di Coca Cola. Arrivata da qualche mese in Italia, sta avendo il successo sperato, con i giovani italiani che si mettono in fila per scegliere il messaggio personalizzato.

 

 

 

E cosa si sono fatti scrivere i bolognesi sulle lattine?

Dediche per il cane, per la compagnia teatrale, per l’Erasmus, in ricordo dei mesi trascorsi all’estero. Immancabile il corteggiatore di cui sopra, Filippo, che tenta di riconquistare Giulia scrivendo: “Torna da me”.

Vai a sapere se ci riuscirà.

[Corriere Bologna]