di Giorgia Cannarella 26 Novembre 2012
Mole Cola di McBun

Coca Cola: tanto criticata quanto presa a modello nel mondo, inclusa l’Italia. Così, dopo Appia Cola e la Cola del birrificio Baladin, arriva Mole Cola, bibita analcolica realizzata da M** Bun (“Solo buono” in piemontese), catena di agrihamburgerie partita da Torino, che nel nome ricorda McDonald’s.

Due le versioni, tradizionale con lattina rossa, e senza zucchero con lattina bianconera, in entrambi i casi, una fascetta rivendica orgogliosamente che la cola: «è un prodotto italiano».

La Mole Cola sarà regolarmente in vendita dopo un periodo di sperimentazione nei locali M** Bun. Nel frattempo, la catena apre il terzo punto vendita torinese: il nuovo locale, due piani e 550 metri quadrati, sarà inaugurato martedì 4 dicembre in via Urbano Rattazzi.
[La Stampa]