di Giorgia Cannarella 31 Ottobre 2012
confetto, obama, pasticceria, puglia

Riforma della sanità? Crisi economica? Politica estera? No. La vera sfida delle presidenziali americane si gioca sui confetti. Il candidato repubblicano Romney è avvertito: l’asso nella manica di Obama si trova ad Altamura, nella pasticceria “Dolci manie“.

Mike Rubino, americano nato a Chicago ma da anni residente in Puglia, ha creato il “confetto-Obama” in occasione delle elezioni presidenziali del 2008: un semplicissimo confetto al cioccolato su cui era riprodotto il volto di Obama. Immediato il successo del gadget elettorale: i confetti sono stati stati consegnati a Obama in persona in occasione del suo discorso a Berlino il 25 luglio 2008, e Nancy Pelosi ha detto che “li adora”.

Il laboratorio pugliese quest’anno ha prodotto una nuova versione del confetto, che si può acquistare sulla pagina Facebook della pasticceria: il ricavato andrà ai terremotati dell’Emilia.
[Repubblica Bari]