di Andrea Gori 2 Ottobre 2012
rigoletto, danni, terremoto

In attesa della riapertura che speriamo prossima, Il Rigoletto, apprezzato ristorante di Reggiolo (RE) seriamente danneggiato dal terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna nel maggio scorso, rivive con una cena all’Enoteca Pinchiorri di Firenze.

Mercoledì 10 Ottobre, Gianni e Fulvia D’Amato, proprietari del Rigoletto, affiancati dagli chef del ristorante fiorentino, Riccardo Mondo e Italo Bassi, cucineranno un menù impreziosito dagli abbinamenti con i vini della leggendaria cantina curata da Giorgio Pinchiorri.

Nel menù, che con con i vini abbinati costerà 250,00 € a persona, rispunteranno i classici del Rigoletto, dal monumentale crudo di pesce ai classici ninnoli, tazzine e bicchierini con dentro ombre di crema e gelatina. Informazioni allo 055 2631150.
[Foto Bigodino.it ]