di Giorgia Cannarella 4 Febbraio 2013
Cestino meritocratico, that's vapore, milano

Il ristorante milanese “That’s Vapore” di corso di Porta Vittoria, 5, cucina cene gratis agli studenti eccellenti, quelli che agli esami prendono 30 o 30 e lode. Obiettivo del gestore, Vanni Bombonato, un ecx marketing manager folgorato sulla via della ristorazione, è far passare un messaggio di merito.

“Siamo stanchi di quest’Italia, in cui le showgirl entrano in politica e a far carriera sono solo i raccomandati, vogliamo dire ai giovani che la vera chiave del successo è l’impegno, ecco perché ci siamo iventati il Cestino meritocratico”.

Il suddetto Cestino consiste in un menu completo – piatto al vapore, bevanda o bicchiere di vino, dolce e caffè, offerto gratis agli universitari che superano brillantemente gli esami. Per approfittarne basta presentarsi con il certificato del voto entro una settimana dalla registrazione.

L’idea, anche un’operazione di marketing ovviamente, visto che un cliente non pagante se ne porta dietro almeno un altro, che invece paga, sta funzionando, e, pare, il gestore ci crede davvero.
[Mentelocale Milano]