di Giorgia Cannarella 21 Novembre 2012
twinkie merendina hostess

Se a molti di noi il suo nome non dice nulla, Twinkies è una vera icona negli Stati Uniti, visto che gli americani ne consumamo 500 milioni di pezzi ogni anno. Oggi però la storia della merendina, prodotta fin dal 1930, rischia il capolinea: la Hostess Brands, l’industria dolciaria che produce la “tortina spugnosa con ripieno cremoso” fin dal 1930, è fallita.

Immediata la reazione degli numerosi fan. Non si contano i messaggi su Facebook, gli appelli di personaggi famosi, e addirittura una petizione pubblica indirizzata a Obama per «salvare la nostra nazione dalla perdita del suo dolce cuore cremoso». 

Le Twinkies sono ormai introvabili nei supermercati, e su eBay un pacco da 10 è già stato acquistato per 59,99 dollari (il prezzo normalmente varia dai 3 ai 4 dollari).
[Corriere della Sera via SIVeMP Veneto]