di Massimo Bernardi 21 Aprile 2010

A sinistra, Chef, la pentola-lavabo di Nito Arredamenti. A destra, Slim Chips, lo snack di carta commestibile ideato dal designer islandese Hafsteinn Juliusson.

La cosa che sconvolge non è l’idea 1) di accorpare bagno e cucina piazzando una pentola al posto del lavabo o 2) di creare uno snack di carta commestibile aromatizzato alla menta, patata e mirtillo. La cosa che sconvolge è che per vedere 1) Chef, la pentola-lavabo, e Slim Chips, lo snack di carta commestibile al recente Salone del Mobile di Milano, si pagavano 25 euro di ingresso.