di Massimo Bernardi 3 Giugno 2010

Scusa eh, se il tuo lavoro è confezionare prodotti per la gggente, mi spieghi chettifrega delle sue propensioni sessuali?  Altro che non fare discriminazioni, questo è uno spot che non ha alcun senso, se non il senso del ridicolo. E comunque, anche se fossi gay, io da McDonald’s non ci mangerei. “Come as you are” un corno.

[Fonti: Corriere.it, immagine: Daily Mail]