di Massimo Bernardi 1 Aprile 2009

Hotelicopter

Il problema non sono le bugie che i giornali raccontano tutto l’anno, quanto la fatica che ci impongono oggi per isolarle dai pesci d’Aprile. Come sempre ci siamo cascati a milioni, a nostra discolpa possiamo dire che un tot erano clamorosi. Specie, come d’abitudine, gli scherzi dei quotidiani inglesi.

—Metro (una free-press) ha offerto ai suoi lettori le 18 stanze di Hotelicopter, il primo albergo volante a 5 stelle. Lo scherzo è nato da un video apparso ieri su internet che ha fatto abboccare pure Corriere.it —Il Guardian ha annunciato che sarà il primo giornale del mondo pubblicato esclusivamente via Twitter, il popolare servizio di micro-blogging.
—Il Daily Telegraph ha esultato per gli esiti di un fantomatico studio. L’elettricità che generano i salmoni può essere catturata e distribuita nelle case degli inglesi.
—Venendo a internet, YouTube ha anticipato il lancio del nuovo layout: i video si vedono al contrario. Se capovolti, i monitor moderni offrono immagini migliori, tipo i materassi che è meglio girare ogni sei mesi.