di Sara Porro 21 Settembre 2011

Dissapore racconta in diretta Masterchef trasmesso da CieloTv (canale 26). La pagina NON si aggiorna in automatico, fate spesso refresh.

Ore 20:18 | Allora, sgombriamo il campo dalle questioni logistiche così poi ci possiamo godere la serata. Primo: Cielo TV è sul digitale terrestre al canale 26. Se non lo trovate, provate a riprogrammare i canali seguendo questa procedura. Se siete senza digitale terrestre o senza tivù per ragioni ideologiche, Cielo è anche in streaming, qui. Secondo: decidete cosa bere.

Ore 20:30 |  Finalmente abbiamo un’edizione di Masterchef anche in Italia. Ce ne sono altre 24 nel resto del mondo, si chiama così dappertutto – beh, МастерШеф in Ucraina. In estrema sintesi, trattasi di talent show per cuochi dilettanti: lo chiamano tutti l’X Factor della cucina, e chi sono io per fare uno sforzo di fantasia maggiore. A giudicare gli aspiranti cuochi, tre personaggi arcinoti: Bruno Barbieri (adesso in forze a fino allo scorso anno a Villa del Quar), Carlo Cracco (del ristorante omonimo) e Joe Bastianich, chef ristoratore italoamericano che possiede una ventina di ristoranti negli USA.

Quando c’è più di un giudice, in genere si creano le dinamiche poliziotto buono/poliziotto cattivo. Avrei detto, data l’aria accigliata, che il candidato ideale per il ruolo del bad cop fosse Carlo Cracco. Però ho visto alcune puntate dell’edizione di Masterchef US e – siate preparati – Joe Bastianich è cattivissimo. Per “cattivissimo” intendo che urla “QUESTA NON È UNA ZUPPA! QUESTO È CIBO PER NEONATI!” e rovescia il piatto che gli è stato portato, mentre l’aspirante cuoca piange senza fare rumore. Staremo a vedere.

Ore 20:45 | Credo che Bruno Barbieri sarà il giudice buono. Lo intuisco dal fatto che nella sua intervista per il mini-sito di Masterchef alla domanda “Qual è il suo più grande desiderio?” risponde: “Cucinare per tutti i bambini africani, in una notte da favola, una lasagna gigantesca con tanto ragù, tanta besciamella e tanta crosta!”. Davvero, ha detto così.

Ore 20:50 | Altra cosa che mi è successa guardando l’edizione di Masterchef USA: mi sono presa una cotta per Gordon Ramsay. Ho sognato che lui preparava del sushi e io ero il suo makisu.

Ore 21:06 | Sintesi delle selezioni di Masterchef.  In premio, 100mila euro in gettoni d’oro e la pubblicazione di un libro di ricette. Se ce l’ha fatta Benedetta Parodi…

Ore 21:08 | Determinazione, grinta, voglia di diventare qualcuno sono i tre ingredienti fondamentali per diventare un grande chef – Bruno Barbieri dixit. No, niente cucina.

Ore 21:10 | Cento candidati per i 18 posti disponibili, ciascuno deve presentare il piatto della vita, il suo signature dish. Ciro da Napoli è il primo. Joe Bastianich gli dice: “E questa roba bruciata qui di sotto dovresti mangiarla?” e lui risponde: “ho avuto una problematica”.

Ore 21:11 | Bruno Barbieri: “Mi sembra un po’ grasso”. Terzo candidato: “A me no”. Bruno Barbieri: “A me sì”.

Ore 21:15 | Claudia vuole dimostrare che “il cibo è anche moda”, e dice che “quello che la appassiona di più è il fashion food”. Inoltre ha un fiore finto tra i capelli. Fatico ad affezionarmi. Cracco fa la maestrina e le dice che la cucina non è fashion, la cucina è cultura. Claudia difende il suo piatto dicendo che c’è “il gioco di consistenze”. Joe Bastianich le dice che ha anche “un’arroganza che non gli piace”.

Ore 21:19 | Luisa voleva fare l’alberghiero, ma sua mamma le ha strappato “il coso, come si chiama, l’iscrizione all’alberghiero”. Questa è la sua seconda occasione. Propone una quaglia alle bizzarrie assortite, e tutti si entusiasmano. Brava Luisa, ecco il primo vincitore delle selezioni.

Ore 21:26 | Daniele fa il risotto allo champagne con aria di basilico, e raccomanda agli assaggiatori di non guardare ma di esperire il piatto solo con il tatto. Ha usato la parola “moquette” per parlare della texture del suo piatto. Ed è stato promosso. O tempora, o mores.

Ore 21:33 | Federico da Parma sperimenta la cucina molecolare. Dice che rende la “melodia” in bocca più “tonda”, e inserisce alcuni etti di amido di riso nella sua ricetta. Ha inoltre “dormito con una stufetta accesa” per portare a cottura un uovo. Lui non sa fare la besciamella – quindi a Bruno Barbieri non piace – ma gli altri lo promuovono.

Ore 21:39 | L’incredibilmente servile Alessandro (quel “voi permettete che io inizi” sembrava preso da un roleplay sadomaso) è entusiasta del fatto di aver portato ingredienti al 100% italiani, ma non sa dire quale sia la razza tipica di manzo toscana. Gli dicono anche “Comincia per C”. Alessandro, è la chianina. Lo so pure io che non mangio carne, cielo. I giudici non sono entusiasti, e lui soffre moltissimo. SOFFRE. Cracco approva, con questo tono benedicente un po’ da confessionale che mi sta esasperando.

Ore 21:43 | Immacolata: “Questa è una ricetta di mia nonna. Mia nonna pesava 150 chili”. Instant classic.

Ore 21:47 | Pausa pubblicitaria. Corriamo a prenderci una birra.

Ore 21:53 | Il nuovo concorrente Alessandro prepara i tonnarelli e arranca con i congiuntivi. Tutto quintessenzialmente italiano. Viene bocciato.

Ore 21:56 | Davide, ma perché vuoi lasciare un posto da impiegato per fare il cuoco? Lo sai che non vedrai più la tua famiglia? Ah, aspetta. Per questo vuoi fare lo chef? In questo caso lo rispetto.

Ore 21:58 | A me piace fare la cinica, ma Joe che chiede alla bimba di Davide “Come cucina papà?” e lei che risponde “bene” scalda il mio gelido cuore. Chiamatela “innata bontà”, chiamatelo “orologio biologico che ticchetta”…

Ore 22:05 | Siamo alla seconda puntata!

Ore 22:07 | La mia teoria è che le lacrime vadano bene, quando sono riequilibrate da un po’ di sexiness. Che qui latita. Cracco, sto guardando te.

Ore 22:08 | Il nuovo concorrente Alberico da adolescente pesava 190 kg. Ora, con tutta la simpatia umana, vorrei del buonumore. E del sex-appeal. È chiedere troppo? Posso dire QUANTA SFIGA? Sciò, Alberico. Torna alla tua scrivania in caserma. E invece no, dopo lunga consultazione i giudici decidono per il sì.

Ore 22:10 | Enea, 23 anni, c’ha un po’ il look alla Jamie Oliver (come dice Bruno Barbieri) o alla Abercrombie & Fitch, ma almeno conosce gli ingredienti della besciamella. E passa anche lui.

Ore 22:17 | Carrellata di concorrenti trombati malamente. Splendido il tizio che ha fatto l’occhiolino a Cracco che assaggiava il suo piatto.

Ore 22:18 | Il pugile Paolo Vidoz g’ha preparato un risotto con i bruscandoli, che a quanto pare ha avuto successo. Si definisce “agripugile”, e dice che adesso vorrebbe diventare un “agrimasterchef”.

Ore 22:21 | Marco, 24 anni, viene accompagnato dalla fidanzata Marta, la sua musa ispiratrice (sic). Prepara un filetto al gorgonzola che mi tedia mortalmente. Introducono anche Marta, che assaggia il filetto a sua volta, e dice che è buono. Joe la incalza: “Non trovi che la carne abbia la consistenza di una scarpa?” Lei: “Non proprio” Joe: “Di uno stivale, allora” Lei: “…” Cracco dice: “Il piatto è terrificante”. Mi domando come mai abbiano condotto la fidanzata ad assistere alla sua debacle, lo trovo sadico. Questo non mi impedisce di ridacchiare.

Ore 22:31 | A Marika, 30 anni di Novara, Cracco chiede che rapporto abbia con gli uomini. Lei risponde: “un ottimo rapporto. Certo, da qui a pensare di mettermene uno in casa…” Passa, e poi dice “Ehi, ragazzi, è una figata”.

Ore 22:34 | Enrico, 30 anni di Cesena, è qui per vincere, ma prepara dei passatelli carciofi e vongole dall’aspetto sommamente deprimente. Cracco lo detesta, ma agli altri due chef piace, e passa anche lui. Ringrazia anche Cracco “nonostante il suo commento negativo”, e lui replica “Non è negativo, è pessimo”.

Ore 22:38 | Passa anche un bizzarro Hell’s Angel. E un tizio che ha fatto della banana al tè matcha, l’ingrediente feticcio di ogni foodblogger.

Ore 22:40 | Cracco sgrida la candidata Agnese che si appoggia con il gomito al bancone dicendo “Dove siamo, al bar?”. Quanta brutalità – mi piace.

Ore 22:41 | Chiara,  ex nuotatrice, cucina solo da 1 anno ma è consumata dal sacro fuoco della passione. Chi glielo dice che ha sostituito un addiction con un’altra addiction?

Ore 22:45 | Anna, ex ballerina di danza classica di ascendenze nobili, ha preparato un piatto sofisticato “un po’ come lei”, dice Cracco. “Questo piatto danza?” le chiede Barbieri. “Questo piatto è l’uccello di fuoco” replica lei. “Che palle” chioso io.

Ore 22:54 | Fred ha cominciato a cucinare quando “la sua famiglia è andata a farsi friggere”. Vedo all’orizzonte il coinvolgimento romantico con la danzatrice Anna.

Ore 22:55 | Joe dice a Veronica che il suo muffin salato decorato con il Philadelphia e con contorno di scaloppine ai funghi “fa schifo” ed è “immangiabile”. Lei ha un crollo nervoso e sostiene che Joe abbia “dei problemi”.

Ore 22:57 | Repechage di Agnese, bocciata prima da Joe e Bruno per via di un piatto troppo elaborato e riabilitata grazie a delle zucchine ripiene. E con lei, siamo al completo.

Ore 23:00 | Finita la prima serata di Masterchef. Ci è piaciuto? Sì, ci è piaciuto – ecco qui il tuo grembiule, Masterchef! Grazie ai prolifici commentatori e arrivederci alla settimana prossima!

commenti (166)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. ichnusa e deu: presenti. rulliamo i motori con i simpson (homer organizza un bbq)(non si potrebbe fare lblgg pure dei simpson?)

  2. Bastianich è un manager e non uno chef, la chef è sua madre.

    Signorini l’ho spento dopo 3,49”… Borghese e Rugiati mai pervenuti… quanto reggerò con questarobbaqua (io che ho visto i MC di altri 6 paesi)?

    1. Avatar Patrizia ha detto:

      La vedo dura per te, Fabien!

    2. ..noi cediamo a breve, il solito “trito e ritrito” con una buona manciata di spettacolarizzazione volgare che non guasta mai! Ahinoi ahinoi!

  3. Avatar Patrizia ha detto:

    eccomi pronta, ho già affilato coltelli e lingua, accanto a me campeggia un’ottima bottiglia di Moscato Passito triple A, di cui non farò il nome per non fare pubblicità; possiamo cominciare!

    1. io ho sciolto la Nutella nella Crema di Whiskey e ora ci affogo il gelato alla crema… ho bisogno di zuccheri per ‘sta roba 😉

    2. Avatar essere ha detto:

      Anche senza triple A va bene lo stesso….

  4. Avatar jade ha detto:

    chi è lo sponsor? ci saranno almeno 60mila euro di fattura del food stylist solo nel promo

  5. Avatar jade ha detto:

    a Cracco gli han detto che deve fare lo sguardo da Vin Diesel

  6. Avatar jade ha detto:

    Sara, sento che c’è l’erede di Maria Piagnona di Signorini. Lo sento.