di Antonio Tomacelli 4 Maggio 2009

Livia Iaccarino a Striscia la NotiziaChe fa Striscia stasera? Ha forse intenzione di guastare qualche festa? Seguiamoli in diretta:

Ore 20:40 | Inizia la puntata con un accenno al divorzio di Berlusconi (oh, solo un accenno, mi raccomando)
Ore 20:53 | Max Laudadio è andato al Ristorante Don Alfonso di Sant’Agata sui due Golfi (NA).
Ore 20:54 | Finalmente Striscia rivela il suo bersaglio: le guide del Gruppo Espresso.
Ore 20:55 | Livia Iaccarino del ristorante Don Alfonso annuncia una “diffida” nei confronti della Guida Ristoranti d’Italia dell’Espresso, curata da Enzo Vizzari. Don Alfonso non deve più essere giudicato dalla guida.
Ore 20:56 | Livia Iaccarino accusa Enzo Vizzari di non essere “chiaro e trasparente” nei giudizi, e di limitarsi a valutare la cucina.
Ore 20:57 | Tutte le guide ai ristoranti si sono comportate male nei confronti del maestro Gualtiero Marchesi, uno dei cuochi più famosi d’Italia.
Ore 20:57 | Enzo Vizzari manca di etica professionale, sostiene Livia Iaccarino, in quanto gestisce a suo piacimento gli spazi pubblicitari delle diverse guide del Gruppo (ristoranti, alberghi e vini). Su questo punto la ristoratrice napoletana non è chiara, dalle sue parole si intuiscono brogli pubblicitari.
Ore 20:59 | La seconda bordata riguarda Licia Granello. Nell’articolo sui cuochi spagnoli pubblicato domenica scorsa da Repubblica, la giornalista ha volutamente evitato di citare Striscia la Notizia, che ricambia con pesanti allusioni. Cosa avranno voluto dire Ficarra e Picone parlando di giornalista con gli “additivi”?

L’imprevisto sviluppo dell’inchiesta “Fornelli polemici,” fa pensare a un regolamento di conti tra Mediaset e il Gruppo Espresso. Mi chiedo, devono farlo proprio in cucina?