di Massimo Bernardi 29 Ottobre 2009

Lo sfoglino a domicilio è su Facebook

Regole di vita moderna. La crisi si batte rinunciando, tagliando contenendo. Capisco, ma non ci sarebbe un piano B? Allora, vediamo… okay, ripartire inventare, imparare. Volete un esempio? Lo sfoglino a domicilio. G-L-O-R-I-O-S-O. Quando ho visto su Facebook lo sfoglino a domicilio ho finito per credere a un Essere Supremo.

Graziano Zanacchini offre attraverso Facebook il servizio “Sfoglino a Domicilio“, una passione trasformata in idea imprenditoriale. Graziano consegna a domicilio la sua pasta bolognese fatta a mano. Facebook è lo spazio sociale dove, oltre a proporre il suo prodotto, riceve anche proposte di partnership per portare il servizio all’estero.

Ci dite se la crisi ha cambiato la vostra vita professionale? Vi sono venute idee per provare a batterla? Le avete messe in pratica?

[grazie a Luca Mecca per la segnalazione]