di Antonio Tomacelli 21 Settembre 2009

Le strade del Cairo invase di rifiuti organici ignorati dalle capre
Quando nel (goffo) tentativo di combattere la febbre suina, in primavera, lo zelante ministero della Salute egiziano ha ordinato di abbattere tutti i maiali, non aveva considerato il loro istinto da spazzini. Così, i rifiuti organici cari ai maiali d’Egitto hanno invaso le strade del Cairo. E le capre, chiamate a sbrogliare la matassa, non si sono rivelate all’altezza. [New York Times]