di Massimo Bernardi 17 Dicembre 2009
Pasta senza acqua

Il cartello della pasta secondo Carlo Rienzi di Codacons

Ho sempre pensato che il vero miracolo sarebbe dare un senso alle associazioni dei consumatori. A cosa servono? Poi, arriva la notizia che le perquisizioni di ieri nelle sedi di Barilla, Divella, De Cecco, Garofalo e Amato, sospettate di aver fatto cartello sul prezzo della pasta, dipendono da loro. Allora mi taccio. Ma quel Carlo Rienzi lì, il presidente di Codacons, uno che i pastai li vuole addirittura arrestare, non ricorda un po’ Di Pietro? Boh, magari ha ragione lui?