di Massimo Bernardi 17 Giugno 2009

Patrizia D'Addario, la grande accusatrice di Silvio BerlusconiCorriere | E poi?
Patrizia D’Addario | «Siamo state portate a Palazzo Grazioli in un grande salone e lì abbiamo trovato altre ragazze. Saranno state una venti­na. Come antipasto c’erano pezzi di pizza e champagne. Dopo poco è arrivato Silvio Berlusconi».

PEZZI DI PIZZA E CHAMPAGNE? Tutto, ma pizza e champagne no. A quest’uomo serve un sommelier (le altre cose dopo).

Immagine [Corriere]