E noi che credevamo di celebrare, tutti virtualmente intruppati, il mito della fatina e del principe azzurro. Pfui. Il Royal Wedding non è stato mica il pazzesco evento mediatico che credevamo, macché, magari non ce ne siamo accorti, ma il matrimonio reale è stato l’avamposto della dieta Dukan. Da quando Kate Middleton s’è lasciata sfuggire che prima di sposare William il suo corpo filiforme ha beneficiato della dieta iperproteica, famosissima in Francia malgrado le critiche dei nutrizionisti, le ragazze di mezzo mondo son diventate monomaniache.

Cos’è la Dieta Dukan. Un regime ristretto ideato dal medico francese Pierre Dukan, che prevede quattro fasi, la prima è di attacco: si escludono per alcuni giorni carboidrati, frutta e verdura, l’alimentazione è praticamente basata sulle proteine che si assumono senza orari e nella quantità desiderata. Segue la fase di crociera: solo in alcuni pasti si aggiungono le verdure, sempre nella quantità desiderata. Quando si è raggiunto il peso ideale comincia la fase di consolidamento che introduce un calcolo matematico: dura tanti giorni quanti sono i chili persi moltiplicato per dieci. In un paio di pasti a settimana tornano amidi e frutta mentre debuttano due pasti della festa a settimana nei quali tutto è permesso. Per finire, c’è la fase di stabilizzazione: l’alimentazione torna a essere normale tranne un giorno a settimana, in cui ci si nutre solo di proteine.

Gli esperti sono preoccupati per il successo della dieta Dukin che in Francia ha venduto 4 milioni di copie, e che con la promessa di perdere peso immediatamente senza rinunce, si sta improvvisamente affermando in Europa e negli Stati Uniti. Il professore Andrea Ghiselli è perentorio: “Con diete prive di frutta e verdura ci si ammala”, per Giovanna Cecchetto, presidente della Associazione Nazionale Dietisti, la fase iniziale è la più pericolosa: “Chi ha disturbi renali o soffre di ipertensione rischia la salute”. Perfino Dukan riconosce che per la mancanza di carboidrati, frutta e verdura la dieta può avere effetti collaterali tutt’altro che glam, tipo stipsi, secchezza della bocca, alito cattivo e stanchezza.

E con le Kate-victim nazionali della dieta Dukan come la mettiamo? Sarebbe interessante sapere se tra i lettori di Dissapore ci sono adesioni, oddio, a occhio, vista la razione zero di pasta, si direbbe che la conquista della penisola è roba complicata. Ecco, allora guardate cosa c’è tra bestseller di Amazon.it prima della Parodi di Cotto e Mangiato.

[Crediti | Link: Dieta Dukan, Corriere, Amazon.it, immagine: Getty Images]

commenti (14)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. Avatar enzo ha detto:

    Tutte le volte che sento parlare di queste diete del caxxo, mi viene voglia di andare a casa dei loro inventori e prenderli a mazzate. Non c’è modo migliore per rendersi grassi e infelici. Nessuna dieta serve, tutte falliscono: dopo un anno sei più grasso di prima, hai speso un sacco di soldi, hai mangiato da schifo, ti detesti. Guardate le foto, i film e i documentari degli anni ’50: sono tutti magri, anche se nessuno faceva diete. Le donne hanno forma di donna – a clessidra – i maschi non sembrano quarti di manzo spellati, ma non hanno nè panza nè molliconi sui fianchi. Che mangiavano? Pane , pasta, verdura, poca carne, pesce, dolci nelle feste comandate. I miei compagni di scuola erano magri. Io ero magro, e mangiavo come un lupo. Che è successo, dopo gli anni ’70?

  2. Avatar ivan ha detto:

    è successa una cosa molto semplice…è cambiato il mondo!oggi siamo molto più sedentari di un tempo.Internet,i videogiochi,la tv,ecc hanno sostituito le attività motorie che fino a 40 anni fa si facevano quotidianamente.Di conseguenza in media bruciamo molte meno calorie..e questo ci porta inevitabilmente ad ingrassare.Se poi ci aggiungi le abitudini alimentari suicide,tipo fastfood è bingo!cibo insano/basso prezzo è il mix perfetto per l’obesità..
    PS se te eri magro e mangiavi come un lupo,probabilmente,in qualche modo(sport o altro) queste calorie le bruciavi..altrimenti ingrasseresti come qualsiasi essere umano..

  3. Ecco quando leggo di queste diete del menga mi saltano i nervi…
    Prima di tutto un aborro di dieta del genere sarebbe da proibire a priori, secondo il tizio francese non ha considerato che persone come me che non riescono a metabolizzare le proteine col cavolo compreranno il suo libro…
    L’alimentazione negli anni anni è cambiata, il tipo di vita è cambiata, ltress, smog… e conservanti che danno il meglio di se anche da morti
    Buon we

  4. Avatar Matilde ha detto:

    Lo ammetto.
    Ho comprato il libro, 2 mesi fa su Amazon ( assieme a ” Croissant e biscotti di Montersino!).
    L’ho letto, quasi tutto ( per far perdere 10 kg a mio marito Siciliano-buona- forchetta ), poi dopo essermi insultata da sola per aver osato solo prendere appunti, l’ho nascosto a chiunque entri in questa casa dove l’odore di biscotti, pane e focaccia è presente 24 h su 24.

    Solo il fatto che ti consigli di sostituire l’olio d’oliva con quello di vaselina renderebbe Monsieur Dukan passibile di denuncia.

    E vieta categoricamente le CILIEGIE!!!
    le ciliegie per sempre!!!!!!
    Io ( parmense di nascita e per tutta la vita ) vivo a 2 km da Pecetto ( TO ), un paese che sul cartello riporta la scritta ” Pecetto il paese delle ciliegie”. Fra 10 giorni vivrò di duroni…alla facciazza dei francesi.

    In compenso ho fatto dei croissant di Montersino che sono una leccornia.

    Viva il burro!

    e le lasagne e gli anolini e la parmigiana di melanzane e la pasta con le sarde e la caponata e il parmigiano reggiano e la tortafritta col salume e il panino col salame…

    1. Avatar anto ha detto:

      Matilde, anche se sono “fimmina” , ti amo

    2. Avatar enzo ha detto:

      Matilde, pure io sono un siculo doc, con tendenza allo strafogo spinto. Fa’ con tuo marito quello che mia moglie ha fatto con me: si mangia solo a tavola, senza doppie porzioni; ogni pasto comprende pasta-riso-pane, carne-pesce-pollo, almeno due verdure e frutta; la colazione si fa a casa; i cibi confezionati non esistono; dolci e gelati solo la domenica, vino e birra ogni tanto. E se trasgredisco, sciopero del talamo, alla Lisistrata.

  5. Avatar Hope ha detto:

    jajajajaj quanto rido!!!! niente verdura??? niente carboidraiti??? ma dico… lo avete letto il libro??? bisogna fare solo 3/5 giorni di sole proteine, e per chi non lo sapesse proteina non vuol dire solo carne!!!! c’è il pesce in ogni sua specie, le uova e i latticini… e poi si passa a fare un giorno di proteine e un giorno di proteine e verdura…quindi la verdura si mangia un giorno si ed uno no!!!! (posso dire che la mangio più adesso ch prima…) e poi ogni giorno sei quasi “obbligata” a mangiare un cucchiaio e mezzo di crusca di avena da dove prendi i carboidrati! finita la seconda fase inizia la terza dove viene inserita la pasta e la frutta!!!! prima di parlare leggete per cortesia…. che a sparare xxxxxxx siamo capaci tutti!!!!! ah e tanto per la cronaca… in due mesi ho perso 7 chili mangiandooooooo e sto da Diooooooo!!!! W DUKAN E W KATEEEEEEEEEEEEEE!!!! <3 <3 <3

    1. Avatar Alessandra ha detto:

      Concordo con hope, anche io sto seguendo questa dieta, ho già perso i miei kili e sto benissimo!!! E poi la rinuncia dei carboidrati nn è mica per sempre…lo sanno tutti che i carboidrati fanno ingrassare!!! W dukan…finalmente una dieta che da soddisfazione nel farla!

    2. Invidio molto chi può vivere mangiando focacce, cornetti, ciliege e ridersene di chi invece ha il problema del peso.
      Io purtroppo assimilo anche l’aria che respiro, col risultato di aver provato tante diete preparate da vari dietologi e nutrizionisti, con tanto di analisi, e che hanno portato a un dimagrimento minimo a costo di ENORMI sacrifici. Faccio palestra 3 volte alla settimana, mi muovo, non abuso mai di dolci, alcolici o pasta, eppure la bilancia continuava inesorabilmente a salire e i vestiti a starmi sempre più stretti.
      Poi ho letto di questa dieta, ho detto “perché no”, ho fatto le analisi, mi è stato detto che posso seguire questo regime e mi ci sono buttata. E sto dimagrendo.
      E mangio quanto voglio, senza sentirmi morire alla vista di un piatto vuoto e insipido.
      Per quanto mi riguarda, il dott. Dukan sta riuscendo là dove fior di dottoroni strapagati (100 euro a visita per prepararmi diete che includevano bibitoni costosissimi, merendine già pronte e tutta una serie di cibi più o meno assurdi in dieta) hanno fallito.
      Tra l’altro tutti addosso alla Dukan, e nessuno che parli della tisanoreica: sapete che OBBLIGA all’acquisto di una determinata marca di prodotti, costosi tra l’altro, e che tutte quelle tisane provocano calcoli?
      Oppure, vogliamo parlare della famosa Herbalife, nei cui prodotti c’è la polvere di marmo?
      Dukan non è perfetto, ma basta non usare l’olio di vaselina (come faccio io) e mangiare più pesce che carne. Le verdure sono consentite, e nella terza e quarta fase anche la frutta: perché dite castronerie senza sapere di che si tratta?
      Buoni cornetti a tutti, io vado a far colazione mangiando quanto voglio e senza dover contare le calorie di ogni briciola che ingoio!

  6. Avatar Demis ha detto:

    Ho provato tutte le diete possibili (la dieta del limone, il digiuno razionale del Prof. Ehret, la dieta del latte,etc..).
    Ho acquistato il libro 12 gg. fa e dopo un paio di giorni ho iniziato la fase di attacco partendo da un peso netto di 120 kg.
    Sono diffidente per le esper
    ienze negative avute.
    Dopo 10 gg. di sole proteine la bilancia pesa 116 kg. e devo dire che non sono proprio stato disciplinato con il mio corpo in quanto essendo un pendolare, dal lunedi al venerdi consumo almeno 2 tramezzini dai distributori automatici ( a base di cotto, una specie di maionese bianca e funghi).
    Continuo a rimanere diffidendente, ma se mi peso dopo pranzo la bilancia misura 4 kg. in meno (in appena 10 gg.).
    Che sia la volta buona?

  7. Avatar JP ha detto:

    Maybe Kate follows the Dukan Diet but I think that she is thin by nature and their genetics helps to stay in form without making sacrifices.

    Otherwise I believe strongly that the Dukan Diet by Pierre Dukan is not so good as sounds. Is a hard lifestyle.

  8. Today, I went to the beachfront with my kids. I found a sea shell and gave it to my 4 year old
    daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She placed the shell to her ear and screamed.

    There was a hermit crab inside and it pinched her ear.
    She never wants to go back! LoL I know this is entirely off topic
    but I had to tell someone!