di Massimo Bernardi 6 Aprile 2009

Terremoto a L'AquilaSapendo di tenere un tot di lezioni nell’università del posto, il posto era l’Aquila l’anno il 2001, ho chiesto notizie a qualche amico. Argomento, quello solito: ristoranti e alberghi. All’epoca i nomi erano La Conca alla vecchia posta, Le Rocce dell’aquila, il Duca degli Abruzzi. Non c’era ancora il Reale di Rivisondoli, roccia impervia a qualche chilometro dalla città dove Niko Romito ha aperto il ristorante Reale, diventato nel frattempo il primo riferimento abruzzese di ogni gurmé. Ora che il terremoto in Abruzzo ha raso al suolo il Duca degli Abruzzi, l’albergo dove ho dormito ogni volta che sono stato all’Aquila, mi chiedo che ne è di quei posti e se a Rivisondoli stanno tutti bene. Nel marasma di queste ore è un pensiero secondario, mi rendo conto, ma non posso farci niente. Mi è venuto in mente e ho sentito il bisogno di condividerlo, sperando di avere qualche notizia.

PS. Non ho messo link, al momento nessuno dei siti citati è raggiungibile. Immagine. Ansa

PPS. Mentre pochi minuti dopo il terremoto CNN, BBC e Ansa cercavano notizie di prima mano su Twitter, Facebook e Friendfeed, fino alle 7 del mattino le 3 reti Mediaset hanno trasmesso gli oroscopi e le televendite di Mediashopping.