Anelletti al forno alla palermitana

La ricetta degli anelletti al forno alla palermitana, un piatto tipico della tradizione siciliana che si consuma d'estate in ogni occasione speciale, da preparare con un po' di pazienza ma senza nessuna difficoltà.

Voto medio lettori:
anelletti

Gli anelletti al forno alla palermitana sono un piatto tipico della cucina siciliana. Questa preparazione deriva dalla tradizione araba ed era il piatto della festa, oggi è entrato così tanto far parte della cucina siciliana, che i palermitani sono soliti prepararlo per portarlo come pranzo al mare. Sono simpaticamente chiamati “pasta col forno”, per il fatto che ci si metta dentro tutto quello che c’è in cucina.

Per il timballo di anelletti, come per tutte le preparazioni tipiche, ogni famiglia ha la sua personalissima ricetta, ad iniziare dalla scelta tra sugo e ragù, tra Pecorino e mozzarella, tra chi aggiunge le uova e chi no. L’unico suggerimento che diamo a chi decide di usare la mozzarella: bisogna scolarla per bene, altrimenti bagnerà troppo il composto.

Al posto della teglia potete utilizzare degli stampi monoporzione come quelli per i muffin, in questo caso riducete il tempo di cottura in forno a 15-20 minuti.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 40 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 60 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 365 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

Per il sugo


Per le melanzane


Per il pasticcio


copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

melanzane fritte
3
 
1
 Per preparare la ricetta degli anelletti al forno alla palermitana, lavate e tagliate in fette spesse 1cm le melanzane, mettetele in uno scolapasta, cospargetele di sale grosso e fatele riposare per 1 ora in modo che perdano tutta l'acqua di vegetazione che le renderebbe amare.  
2
 Trascorso questo tempo, sciacquate bene per eliminare il sale e tamponate con carta assorbente.  
3
 Friggete le melanzane in abbondante olio di arachidi, scolatele su più fogli di carta da cucina e tenetele da parte.
 
4
 Preparate il sugo di pomodoro: sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine sottili; in un tegame versate l'olio extravergine, la cipolla e fate soffriggere per qualche minuto.  
5
 Aggiungete la polpa di pomodoro, il sale ed il pepe.  
6
 Fate andare a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto, a tre quarti di cottura aggiungete i piselli surgelati e finite di cuocere.
 
7
 Lessate la pasta in acqua abbondante salata, cuocetela per metà del suo tempo di cottura.  
8
 Scolatela e conditela con abbondante sugo, unite il Parmigiano grattugiato ed una grattatina di pepe macinato.
 
9
 Rivestite una teglia, dai bordi alti, con le fette di melanzana fritte, versate gli anelletti conditi e fate uno strato compatto di pasta che ricoprirete con il prosciutto cotto, la mozzarella, le uova sode a fette, qualche fogliolina di basilico e una generosa manciata di Parmigiano.  
10
 Versate la rimanete pasta e ricoprite con le fette di melanzana.  
11
 Cuocete il timballo di anelletti in forno caldo a 180°C per 30-40 minuti.  
12
 Rivoltate il timballo su un piatto e servite caldo.

Risultato

anelletti
Ti piace Anelletti al forno alla palermitana ?
cucina palermitana cucina siciliana piatti unici al forno ricette palermitane ricette siciliane
Sfoglia ricette simili