Arancini di riso al curry

La ricetta degli arancini di riso al curry, una variante vegetariana del tipico piatto siciliano, in questo caso ripieno di verdure estive saltate al curry.

Voto medio lettori:
arancine tonde piccole

Gli arancini di riso al curry sono una variazione sul tema degli arancini siciliani. La base viene preparata con il riso allo zafferano, e il ripieno, in luogo di ragù, piselli e formaggio filante, si fa con delle verdure saltate e profumate al curry.

La forma di questi arancini è tonda, ed molto più piccola del normale (anche se ovviamente potete scegliere di fare delle palline più grandi): quella piccola è la forma perfetta per assaporare il mix di spezie senza che il palato ne sia sopraffatto, e poi, in questa misura, sono perfetti anche come finger food durante un aperitivo estivo.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 50 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 180 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 12 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 278 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

Per il risotto:


Per il ragù di verdure:


Per la panatura:


copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

riso fatto riposare su ripiano
7
 
1
 Per preparare la ricetta degli arancini di riso al curry, in una padella bassa fate scaldare l’olio con lo scalogno tritato finemente.  
2
 Quando lo scalogno inizierà a diventare trasparente, aggiungete il riso e, mescolando delicatamente, fatelo tostare.  
3
 Aggiungete il vino bianco e fate evaporare.  
4
 Portate il riso a cottura aggiungendo un mestolo di brodo caldo, mescolando di tanto in tanto.  
5
 A cottura quasi ultimata, aggiungete i pistilli di zafferano fatti sciogliere in un paio di cucchiai di brodo. Lasciate il riso leggermente al dente.  
6
 Togliete la padella dal fuoco e mantecate con il burro e il Parmigiano reggiano.  
7
 Stendete il riso su una teglia ricoperta di carta forno e fatelo raffreddare per circa 2/3 ore.
padella di verdure saltate al curry
12
 
8
 Lavate ed asciugate le verdure. Tagliatele a dadini di piccole dimensioni.  
9
 Mettete in una padella l’olio, lo scalogno tritato finemente ed il curry. Fate soffriggere gli ingredienti per un paio di minuti.  
10
 Aggiungete le verdure tagliate a dadini e mescolate per amalgamarle al condimento.  
11
 Aggiungete la passata di pomodoro, le foglie di alloro ed il rametto di rosmarino.  
12
 Aggiungete mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere a fuoco basso per circa 30/40 minuti.  
13
 Se necessario regolate di sale.
formazione degli arancini con la mano
14
 
14
 Inumidite le mani e prendete un cucchiaio di riso. Formate una pallina, appiattitela a distribuite al centro un cucchiaino di ragù di verdure. Richiudete formando una sfera. Eseguite lo stesso procedimento fino ad esaurire il riso.
 
15
 Mettete le uova in un piatto fondo e sbattetele leggermente con una forchetta.  
16
 Panate le sfere di riso passandole prima nell'uovo e nel pangrattato. Eseguite questo procedimento due volte in modo da creare una crosticina spessa.
 
17
 Fate scaldare l’olio in una padella dai bordi alti. Quando l’olio è caldo, immergete gli arancini e fateli cuocere da tutti i lati fino a farli dorare.  
18
 Toglieteli dalla padella e fateli asciugare su un piatto con della carta assorbente.  
19
 Servite caldi.

Risultato

arancine tonde piccole
Ti piace Arancini di riso al curry ?
cucina siciliana Pranzi e cene vegetariani ricette siciliane
Sfoglia ricette simili