Bomboloni alla crema

La ricetta dei bomboloni alla crema, l'alternativa al cornetto per la colazione all'italiana, da fare in casa facilmente, soprattutto nel periodo di carnevale.

Voto medio lettori:
bomboloni alla crema

I bomboloni alla crema fanno parte di quegli impasti lievitati fritti che sono tipici del periodo di carnevale un po’ in tutto il mondo. La loro origine è chiaramente viennese, i krapfen sono i loro cugini oltre le Alpi; in Italia però sono diffusissimi e spesso accompagnano i croissant nel banco colazioni di qualunque bar, e la loro versione più tradizionale è proprio quella farcita con la crema pasticcera.

Forse la zona in cui i bomboloni sono più apprezzati è il Centro Italia, in particolare Roma dove vengono chiamate anche bombe, si ipotizza che il bombolone sia nato quando il krapfen è arrivato nel Granducato di Toscana al seguito della corte degli Asburgo-Lorena nel XVIII secolo. A Napoli si preparano invece le graffe, con lo stesso impasto, ma sono delle ciambelle fritte senza ripieno.

Con il metodo di questa ricetta si ottiene il tradizionale bombolone romano, completamente cavo all’interno e dunque “riempibile”. I bomboloni si possono farcire anche con la marmellata e con la Nutella, oppure si possono lasciare vuoti e farcire dopo la cottura con la panna montata, tramite una siringa dal beccuccio fine.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 10 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 120 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 350 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

Per i bomboloni:


Per la crema:


copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

latte che bolle nel tegame
2
latte-versano-nella-ciotola-con-uova-amido-e-zucchero
3
 
1
 Per preparare la ricetta dei bomboloni alla crema sbatti le uova con lo zucchero e l'amido, facendo attenzione a non creare grumi.  
2
 Fate bollire il latte in un pentolino. 
3
 Versate il latte sul composto di uova a poco a poco, mescolando in modo da non creare grumi. Rimettete la crema sul fuoco e fate sobbollire lentamente, da quando sobbolle contate 5 minuti. Fate raffreddare con una pellicola alimentare a contatto.
lievito sciolto nell'acqua
4
farina aggiunta alla planetaria
6
 
4
 Scaldate il latte per l'impasto in modo che sia tiepido ma non bollente (circa 37 gradi), scioglieteci il lievito.  
5
 Mettete nella ciotola della planetaria il latte, il burro fuso, la scorza di limone e lo zucchero e mescolate velocemente per un minuto col gancio.  
6
 Aggiungete le farine setacciate e mescolate fino a che non si forma una palla di impasto liscia e compatta.
impasto bun da lievitare
7
pasta krapfen tagliata con il bicchiere
8
 
7
 Mettete l'impasto in una ciotola leggermente unta e copritela con un piatto. Fate lievitare in un ambiente tiepido per due ore.  
8
 Stendete l'impasto a un centimetro di spessore e tagliatene 12 cerchi con un bicchiere.  
9
 Mettete al centro di 6 cerchi un cucchiaio di crema pasticcera e chiudete con il secondo cerchio.
bomboloni che friggono nell'olio
10
zucchero sparso sui bomboloni
11
 
10
 Friggete in olio bollente per immersione.  
11
 Scolate e spolverate di zucchero.

Risultato

bomboloni alla crema

Consigli

Non friggete più di 2 o 3 bomboloni alla volta perché altrimenti abbasserete troppo la temperatura dell'olio. Se non avete il lievito fresco potete usare metà dose di quello disidratato.
Ti piace Bomboloni alla crema ?