Cheesecake alle pesche senza cottura

La ricetta della cheesecake alle pesche senza cottura, un dolce della tradizione inglese rivisitato con una golosa gelatina di pesche in superficie.

Cheesecake alle pesche senza cottura

La cheesecake alle pesche senza cottura è un dolce fresco a base di formaggio, yogurt greco e pesche che si prepara senza accendere il forno. Infatti per realizzare il cheesecake basterà amalgamare i formaggi con della gelatina e far riposare il dolce in frigorifero alcune ore.

È una ricetta versatile, potete aggiustarla sulla stagione in corso sostituendo le pesche con altra frutta succulenta.

 

Cucina: Statunitense
Difficoltà: Facile
Tempo passivo: 240 Minuti
Preparazione: 40 Minuti
Porzioni: 8 Persone
Prezzo: Basso
Calorie: 346 Kcal
opzione alimentare Vegetariano
ingredienti
Ingredienti
Per il fondo di biscotti:
  • Biscotti Digestive 180 g
  • Burro fuso 100 g
Per la cheesecake:
  • Yogurt greco 150 g
  • Philadelphia 200 g
  • Panna liquida 200 ml
  • Zucchero semolato bianco 110 g
  • Gelatina in fogli 8 g
  • Vaniglia estratto liquido 2 Cucchiaino
Per la guarnizione alle pesche:
  • Pesca 2
  • Zucchero semolato bianco 100 g
  • Gelatina in fogli 4 g

Preparazione

1

Per preparare la ricetta della cheesecake alle pesche senza cottura, tritate i biscotti con un robot da cucina, unite il burro fuso e amalgamate.

2

Distribuite il composto di biscotti e burro sul fondo e sui lati di una tortiera a cerniera da 18 cm rivestita di carta forno e fate riposare in frigorifero.

3

Fate ammollare 4 fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti.

4

Mescolate il formaggio con lo yogurt, lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia.

5

Montate la panna (ad eccezione di due cucchiai che serviranno per sciogliere la gelatina) e aggiungetela delicatamente al composto.

6

Fate sciogliere sul fornello o nel microonde la panna a cui avrete unito la gelatina ben strizzata e unite il tutto velocemente al composto di formaggio.

7

Versatelo quindi sul fondo di biscotti e fatelo raffreddare in frigorifero un paio d’ore.

8

Fate ammollare 2 fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti.

9

Sbucciate e tagliate a dadini 2 le pesche (dovranno pesare circa 200/230 g una volta pulite) unite lo zucchero e ponete sul fuoco.

10

Fate bollire due minuti, quindi frullate con un frullatore a immersione.

11

Unite la gelatina, tenete sul fuoco qualche secondo mescolando per farla sciogliere bene e spegnete. Fate raffreddare.

12

Quando il composto di pesche sarà freddo, versatelo sulla base al formaggio e ponete nuovamente in frigo almeno 1-2 ore prima di servire.

Risultato
Cheesecake alle pesche senza cottura

Consigli

La cheesecake dà il meglio di sè appena fatta e dure al massimo un paio di giorni in frigorifero.

Ti è piaciuta la ricetta?