di   iFood 3 Novembre 2020
crespelle agli asparagi

Le crespelle agli asparagi, un primo piatto dal sapore delicato ma allo stesso tempo deciso, perfetto per i pranzi della domenica in famiglia.

Morbide e saporite dentro, una crosticina leggera fuori, questa ricetta è ideale anche per essere preparata in anticipo e poi infornata al momento di portarla in tavola.

Le crespelle o crêpe, non sono altro che delle cialde morbide e sottili dal gusto più o meno neutro che si prestano ad essere farcite si con condimenti dolci che salati, in questo caso le abbiamo volute farcire con asparagi e formaggi ma potete ovviamente farcirle come preferite, speck e radicchio ad esempio o formaggi e noci, la cottura in forno amalgamerà i sapori e creerà una leggera doratura in superficie che renderà il piatto ancora più gustoso, se poi vi avanzasse un po’ di pastella tenetela per il dolce, alle crepes con il cioccolato nessuno sa resistere.

Sembra che il nome derivi dal latino crispus che letteralmente significa arricciato, anche se alcuni sostengano che derivi invece dal greco krìspos, che si può tradurre con arrotolato, la cosa certa è che sembra siano nate insieme ai gaufre, un altro tipo di cialda, molto utilizzato in Francia, più spesso rispetto alle crepes, di solito farcito con cioccolata e frutta fresca e servito a colazione.

La ricetta che ancora viene utilizzata per preparare le crepes è quella del IX secolo, ma in Italia se ne conoscono molte versioni, perfino una con acqua e vino al posto del latte, molto in voga nel Medioevo.

In Francia sono simbolo di amicizia e alleanza, sembra infatti che i mezzadri le offrissero ai loro padroni, in segno di riconoscimento. Ancora oggi vengono tradizionalmente servite il 2 febbraio, il giorno della Candelora esprimendo un desiderio quando si rivolta la crepes nella padella, questa usanza risale al V secolo, quando i pellegrini francesi vennero accolti, proprio il 2 febbraio, da papa Gelasio I che gli fece assaggiare questo piatto, che poi loro riportarono in patria al loro ritorno.

crespelle agli asparagi ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 35 minuti

Dosi per

8 Persone

Ingredienti

Per le crespelle

  • 500 g Farina 00
  • 3 Uova
  • 500 ml Latte
  • 40 g Burro Fuso

Per il ripieno

  • 500 ml Besciamella
  • 20 Asparagi Coltivato
  • 1 Cipollotto
  • 100 g Burro
  • 200 g Formaggio Filante
  • Prezzemolo Tritato
  • Pepe Nero

Preparazione

Per preparare la ricetta delle crespelle agli asparagi, in una ciotola versate uova e farina, iniziate a mescolare con una forchetta.

Aggiungete delicatamente il latte in modo da non formare grumi. Unite il burro fuso. Lasciate a riposo per 1 ora in frigo.

crespelle agli asparagi impasto

Scaldate un padellino e versate un mestolo di liquido alla volta, girate la crespella quando vedrete le prime bollicine.

Eliminate la parte legnosa degli asparagi, lavateli accuratamente e lessateli in acqua bollente e salata per 10 minuti. Scolateli e tamponateli con della carta assorbente.

Tagliate in due parti gli asparagi. Soffriggete il cipollotto tagliato finemente. Fate sciogliere il burro e unite gli sparagi lessati e asciutti. Saltateli per qualche minuto aggiustando di sale e pepe.

crespelle agli asparagi padella

Condite con il prezzemolo tritato.

Tagliate in due parti la crespella se vi sembrerà troppo grande. Stendetela in un piatto e ricopritela con un cucchiaio di besciamella, gli asparagi e il formaggio.

Chiudete la crespella a portafoglio e trasferitela in teglia , non prima di aver creato un bel letto di besciamella. Coprite le crespelle con ulteriore besciamella.

crespelle agli asparagi teglia

Cuocete le crespelle agli asparagi a 180° per 10/15 minuti. Dovrà crearsi in superficie una leggera crosticina dorata.

crespelle agli asparagi piatto