Fregula con salsiccia

La ricetta della fregula con salsiccia, un piatto sardo da preparare come un risotto, e portare un po' di Sardegna nel continente.

Fregula con salsiccia

La fregula con salsiccia è un primo piatto tipicamente sardo, che usa una pasta, la fregula, che non si è mai davvero diffusa nel Continente rimanendo appannaggio, per i non sardi, delle estati passate sull’Isola.

La fregula, spesso erroneamente italianizzata con “fregola”, è una specie di couscous, di grana più grossa, che si ottiene rotolando la semola in un grosso catino di coccio con pochissima acqua. Si ottengono delle palline del diametro dai 2 ai 6 millimetri, e la fregula artigianale è ovviamente molto variabile nelle dimensioni. Si tratta di una pasta molto antica, risale al XIV secolo il primo documento storico a farne menzione, ovvero lo Statuto dei Mugnai di Tempio Pausania .

Si cuoce come un risotto e normalmente è pronta in 12-15 minuti. Una delle ricette più famose della Sardegna è la fregula con le arselle, ma anche quella con i sughi di carne è molto nota.

Cucina: Italiana
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 Minuti
Porzioni: 4 Persone
Prezzo: Basso
Calorie: 478 Kcal
ingredienti
Ingredienti
  • Brodo di carne 1 lt
  • Fregola sarda 400 g
  • Salsicce 100 g
  • Pecorino 60 g
  • Pelati sgocciolati 2
  • Aglio 1 Spicchio
  • Rosmarino 1 Rametto
  • Olio extravergine di oliva 4 Cucchiai

Preparazione

1

Per preparare la ricetta della fregula con salsiccia, schiacciate uno spicchio d’aglio e rosolatelo per due minuti in 4 cucchiai di olio assieme agli aghi di rosmarino..

2

Togliete l’aglio e versate la carne della salsiccia, sbucciata e spezzettata con le mani e fate rosolare fino a che non cambia uniformemente colore.

3

Aggiungete la fregola e i pelati tagliati a tocchi e coprite con il brodo.

4

Fate cuocere per 12 minuti.

5

Servite con abbondante pecorino grattugiato.

Risultato
Fregula con salsiccia
Ti è piaciuta la ricetta?