di Dissapore Dissapore 29 Maggio 2021
yogurt gelato servito in una tazza con le fragole

Il frozen yogurt banana, fragole e cioccolato è un dessert molto leggero nonostante assomigli in tutto e per tutto a un gelato. Con la bella stagione è una merenda bilanciata per i bambini, e, se proprio si vogliono diminuire ancora gli zuccheri, si possono omettere le gocce di cioccolato.

L’unica accortezza che vi consigliamo è quella di consumarlo in poco tempo, a differenza di un gelato infatti, proprio perché ci sono pochi zuccheri, questi frozen yogurt tendono a sciogliersi molto presto. Per mantenere una buona consistenza, scegliete uno yogurt molto denso, ma controllate negli ingredienti che non sia addensato tramite l’aggiunta di amidi, ma solo per filtrazione, come il vero yogurt greco comanda.

Questi frozen yogurt sono ottimi anche per accompagnare una macedonia di frutta o una fetta di crostata.

Durata

Tempo di preparazione: 5 minuti + un’ora di riposo in freezer

Dosi per

4 persone

Ingredienti

Per il frozen yogurt alla fragola:

  • 300 g Fragole al netto degli scarti
  • 125 g Yogurt Greco
  • 50 g Miele fluido

Per il frozen yogurt alla banana:

  • 200 g Banane al netto degli scarti
  • 125 g Yogurt Greco
  • 90 g Burro Di Arachidi
  • 1 cucchiaio Cioccolato in gocce

Preparazione:

Per preparare la ricetta del frozen yogurt banana, fragole e cioccolato, pulite e tagliate le fragole a pezzetti piccoli e congelatele in freezer, sparse su un vassoio.

fragole congelate nel frullatore

Mettetele in un mixer potente e aggiungetevi lo yogurt greco e il miele.

Frullate alla massima velocità fino a ottenere un composto uniforme.

yogurt alle fragole in vaschetta

Travasate in una vaschetta e mettere in freezer per una mezz’oretta.

Pulite e tagliate la banana a rondelle e congelatela in freezer.

Mescolate il burro d’arachidi per renderlo morbido.

banane congelate, burro d'arachidi e yogurt in un mixer

Mettete tutto nella ciotola del mixer e frullate fino a ottenere un composto uniforme.

Aggiungete le gocce di cioccolato e travasate in una vaschetta, riponendo in freezer per una mezz’oretta, in modo che riprenda consistenza.