Futomaki

La ricetta dei futomaki, rotolini di sushi e alga nori con molti ingredienti all'interno, qui li proponiamo con mazzancolle, funghi e frittata giapponese.

Voto medio lettori:
futomaki

I futomaki sono dei rotolini di sushi un po’ più complessi degli altri, perché la tradizione vuole che siano preparati con almeno 3 ingredienti, l’alga nori all’esterno, e un diametro di circa 6 cm. In questa preparazione abbiamo scelto i usare due ingredienti molto giapponesi: i funghi shitake e la frittata “tamago” una frittata tipica giapponese molto morbida e spugnosa, preparata con aggiunta di brodo dashi e sakè,  che segue una tecnica particolare, che prevede l’aggiunta di un uovo alla volta. Questa frittata andrebbe preparata nella tradizionale padella di ghisa quadrata, ma andrà bene anche una padella antiaderente più classica, sarà solo un po’ più complesso arrotolare la frittata, se non doveste farcela, accontentatevi di lasciarla stesa e procedere con il secondo strato subito sopra.

Per preparare il brodo dashi, nei negozi di alimentazione naturale o nei market orientali, troverete dei dadi pronti all’uso. I funghi shitake, che proponiamo qui, sono quelli essiccati, perché qui da noi è difficile trovarli freschi. Vanno ammollati per circa mezz’ora e poi saltati in padella. Si trovano nei negozi di alimenti naturali oppure online, se proprio non li trovate potreste sostituirli con degli champignon coltivati, ma il sapore sarà molto meno aromatico.

La preparazione del sushi casalingo non è affatto difficile se si seguono alcuni stratagemmi, il primo è quello di lavorare il riso con degli strumenti sempre inumiditi di acqua, il riso per il sushi infatti ha la caratteristica di essere molto colloso e di appiccicarsi ovunque. Il secondo stratagemma è quello di non chiedere troppo a se stessi, con l’esercizio la perfezione verrà.

 

Cucina: Giapponese
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 30 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 30 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 15 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 380 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

riso che bolle
2
riso che viene raffreddato in una ciotola di legno
3
 
1
 Per preparare la ricetta del futomaki cominciate sciacquando il riso per sushi sotto l'acqua corrente in un colino dalle maglie strette, proseguite fino a che l'acqua non uscirà limpida.  
2
 Mettete il riso in un tegame e copritelo di acqua, fatelo cuocere per circa 15 minuti.  
3
 Fatelo raffreddare in un tegame, mescolando continuamente per far uscire il vapore.
condimento versato sul riso
4
frittata tamago giapponese in padella quadrata
6
 
4
 Condite il riso con 1 cucchiaino di mirin e lo zucchero.  
5
 Preparate ora la frittata mescolando un uovo con 30 ml di brodo, il sake e il sale. Versate in una padella unta di olio e fate rapprendere. 
6
 Arrotolate il primo strato, poi versate il secondo uovo, leggermente sbattuto, sopra questo primo strato di frittate e fate rapprendere. Arrotolate
mazzancolle saltate
7
shitake ammollati
8
shitake in padella
9
 
7
 Sbucciate le mazzancolle e saltatele in padella con l'olio.  
8
 Mettete a bagno i funghi shitake per circa 30 minuti.  
9
 Tagliateli a striscioline e saltateli in padella con un cucchiaio di olio, uno di salsa di soia e due di brodo.
 
10
 Stendete il tappetino di bambù e sopra stendete il primo foglio di alga.  
11
 Stendete sull'alga il riso, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio bagnato.  
12
 Adagiate sul riso uno strato di frittata.
mani che arrotolano il sushi nel bambù
14
 
13
 Aggiungete le mazzancolle tritate e i funghi.  
14
 Arrotolate delicatamente il futomaki e tagliate a fette non più alte di due centimetri. Fate attenzione a bagnare il coltello tra un taglio e l'altro.

Risultato

futomaki
Ti piace Futomaki ?
cucina giapponese ricette giapponesi