Lasagne con verdure primaverili

La ricetta delle lasagne con verdure primaverili, un primo piatto vegetariano veloce da realizzare e capace di mettere in risalto il gusto delicato delle primizie di primavera. Sono perfette per un giorno di festa, ma così semplici che possono essere preparate anche durante la settimana.

Voto medio lettori:
lasagna cotta e impiattata

Le lasagne con verdure primaverili sono una versione vegetariana del classico piatto della domenica che va da Nord a Sud Italia, in particolare una versione che utilizza le primizie primaverili come asparagi e piselli freschi. ovviamente di lasagne vegetariane ne esistono moltissime versioni, con quasi ogni tipo di verdure. In generale, per la buona riuscita delle lasagne vegetariane occorre tenere le verdure croccanti e ben saporite e aggiungere abbondante formaggio in modo da dare carattere al piatto.

Le lasagne sono un piatto con una lunga storia alle spalle, ne parla Orazio, ma ne parla anche il De Re Coquinaria di Marco Gavio Apicio. Tuttavia di queste testimonianze antiche conosciamo il formato della pasta (grossi quadrati o grossi rettangoli) ma non il condimento. Isidoro di Siviglia, nell’800 d.C. ci dice che questa pasta veniva prima lessata e poi fritta nell’olio. Le prime testimonianze di una lasagna condita come la intendiamo oggi sono del 1500 e provengono da Napoli, da un ricettario anonimo.

le varianti regionali ad oggi sono molteplici: tra le più celebri le emiliane, spesso con pasta verde agli spinaci, e le napoletane, con la versione particolarmente ricca delle lasagne di carnevale. Nel Salento invece si chiamano sagne, o anche sagne ‘ncannulate, cioè attorcigliate, sono più simili alle tagliatelle, e vengono servite con un sugo di pomodori freschi, basilico e cacio-ricotta. In Liguria vengono servite col pesto e senza pomodoro.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 30 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 441 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

Per le lasagne


Per la besciamella


copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

verdure tagliate su un tagliere
1
 
1
 Per preparare la ricetta delle lasagne con verdure primaverili, cominciate col lavare e tagliare a dadini la verdura.  
2
 Fate appassire leggermente carote e cipolla con un filo d’olio, quindi aggiungete un goccio d’acqua e fate cuocere per altri 2/3 minuti.  
3
 Aggiungete asparagi, piselli e zucchine, quindi stufate le verdure mantenendole al dente (ci vorranno circa 5 minuti).
pentola con besciamella
6
 
4
 Scaldate il latte in una casseruola; in un’altra sciogliete il burro, unite la farina e tostatela leggermente.  
5
 Togliete dal fuoco e unite il latte versandolo a filo e mescolando con una frusta.  
6
 Riportate sul fuoco e cuocete mescolando per circa 6/8 minuti o finché non inizia ad addensarsi.  
7
 Salate e insaporite con la noce moscata.
strato di pasta con ragu di verdure e con besciamella
9
iltimo strato di lasagne con burro e formaggio
10
 
8
 Cuocete le sfoglie di pasta per lasagne in acqua salata, scolatele leggermente al dente e asciugatele su un canovaccio.  
9
 Disponete sul fondo della pirofila un leggero strato di besciamella, mettete uno strato di pasta, coprite con la besciamella e poi aggiungete il ragù di verdure e il parmigiano grattugiato. 
10
 Proseguite fino a terminare gli ingredienti e completate con le verdure, il parmigiano e qualche fiocco di burro. 
11
 Cuocete in forno a 180°C per 25 minuti, quindi mettete in modalità grill gli ultimi 5 per gratinare leggermente la superficie.  
12
 Sfornate e servitele ben calde.

Risultato

particolare della teglia di lasagne pronta con uno strofinaccio
Ti piace Lasagne con verdure primaverili ?
Pranzi e cene vegetariani